Domande e risposte a Wong Shun Leung

Parliamo di difesa personale e di combattimento.

Maestro, puoi darci un commento su alcuni dei combattimenti che hai vinto?

Quando vinciamo un combattimento, non sempre siamo felici della vittoria. Dobbiamo cercar di capire come avremmo potuto vincere in una maniera migliore e più economica. Il modo migliore è quando è necessaria una singola azione. Bisogna cercare di non usare due azioni. Per esempio nei calci, al Wing Chun non piace alzare il ginocchio per poi calciare perchè questo richiede due step. Inoltre, la linea della forza è sbagliata perchè il calcio non avrà un buon supporto a terra. E’ invece corretto quando il calcio ritrasmette la forza verso la struttura, stabilizzandola. Se vogliamo far viaggiare la forza attraverso un percorso che va da terra fino all’obbiettivo, non dobbiamo alzare il ginocchio per primo.

boxe, combattimento, arti marziali, difesa personale, wing chun, lugoPuoi lasciarci un commento sulla boxe?

Lo stile del pugilato è cambiato nel corso degli anni da più accovacciato ad essere sempre più verticale. C’erano anche persone che si muovevano molto, ma i pugili moderni come Tyson si muovono solidi e ben bilanciati sui piedi per poter demolire l’avversario in maniera scientifica. Nel Wing Chun non si oscilla come nella boxe. Tra principianti non è importante come si combatte, ma tra professionisti questo fa la differenza. Anche per una persona più piccola è meglio mantenere il corpo verticale, per poi oscillare e schivare. Questo perchè la mano può moversi più velocemente del corpo. Il pugilato è ancora un gioco nel quale ci sono regole su cosa si può colpire e cosa no. Se attacchi qualcuno e questo piega la testa, nel Wing Chun sei ancora in grado di colpirlo anche senza dover ritrarre la mano.

Come affronti un buon avversario con buoni calci?

Per affrontare un avversario che utilizza forti calci ci sono due metodi. Se hai esperienza, entra nel centro e colpisci. Se non ne hai, allora arretra. Ogni volta che l’avversario ti mancherà perderà un po’ di fiducia e in un attimo ti troverai con maggiori chances.

Cosa fai contro un low kick laterale?

Per affrontare un low kick laterale uso il piede. Contro calcio laterale della thai boxe, è meglio attaccare direttamente in linea retta (invece che opporsi con un Bong Gerk) così da obbligare l’avversario a indietreggiare.

Come gestisci una presa?

Se mantieni entrambe le braccia davanti a te e qualcuno te le tiene strette, allora potresti usare il movimento del gomito presente nella terza forma per liberarti.

Il Wing Chun come si approccia a un combattimento col coltello?

Negli anni ho affrontato molte volte avversari armati di coltello. Riferendosi specificatamente all’allenamento per combattere contro un coltello, il Wing Chun non manda nessuno ad ammazzarsi. Anche se ci si dovesse divendere dall’ottanta percento degli attacchi, il venti rimasto è comunque sufficiente per ucciderti. Tanti metodi di difesa da coltello non sono realistici perchè il coltello è infido. Al limite, un calcio alla mano può aiutare.

Parliamo del Wing Chun, dei principi e delle tecniche.

Letteralmente, cosa significa Wing Chun?

Il significato letterale di Wing Chun è “Canzone di Primavera”.

Perchè ci sono differenze nella terminologia del Wing Chun?

Yip Man non ha tramandato tutte queste cose. Alcuni termini come Ding Sau sono stati inventati perchè non c’era un nome per alcuni movimenti.

Che genere di arte è il Wing Chun?

Il Wing Chun è un’arte d’attacco. L’idea è di attaccare immediatamente e in maniera diretta. Senza tante chiacchiere.

ko, boxe, pugni a catena, linea centrale, wing chun, lugoQual è l’idea dei pugni a catena nel Wing Chun?

Nel Wing Chun se tiri rapidamente due pugni verso la testa di qualcuno, questo finirà ko. Il primo pugno, infatti, causa il movimento del cervello verso un lato del cranio; se seguito immediatamente da un secondo pugno, la persona verrà messa KO. Se invece si attende che la prima mano sia tornata indietro prima di scagliare il secondo pugno, il cervello avrà il tempo di ripristinare la posizione. Se invece non gli si lascia il tempo di recuperare, l’unico risultato sarà il KO.

Puoi commentare il concetto di linea centrale?

Qaundo calci una palla su un lato, questa non volerà dritta, mentre se la calci al centro volerà dritta e al massimo della forza che hai trasmesso. Noi colpiamo le persone allo stesso modo.

Quando viene usata la teoria del triangolo?

La teoria del triangolo è molto importante perchè è la base di una struttura solida. Non è usata solo per la teoria della posizione (come una piramide o la Torre Eiffel) ma anche negli angoli delle braccia.

Che uso hanno Gan Sau e Huen Sau?

Il Gan Sao è usato per recuperare a un errore del Bong Sau. Huen Sau è usato per recuperare a un errore del Gan Sau. Un errore è quando la tua tecnica ti lascia un lato aperto o vulnerabile.

Il Fak Sau, il colpo alla gola, è usato molto?

Non insegno mai a colpire alla gola perchè una volta ho colpito una persona con la punta delle dita, è impallidita in un istante e ha richiato di morire.

Come si alza il Tan Sau?

La struttura del Tan Sao  si eleva come un’unità unica per gestire la forza. Il braccio non si piega mai sul gomito.

Che utilizzo ha il Jip Sau presente in Chun Kiu?

Un’applicazione può essere la seguente: Se qualcuno ti prende per la maglia, puoi usare Jut Sau e contemporaneamente alzare l’altra mano per infortunare il braccio dell’avversario. E’ un metodo più economico di quello che prende la mano e la torce, presente per esempio nel Judo.

Perchè nella quarta sezione della forma all’Uomo di Legno le mani vanno si muovono verso l’alto e verso il basso?

Nella quarta sezione del manichino non ci sono movimenti delle mani verso l’alto e verso il basso, è una pressione in avanti dei palmi.

A cosa serve il movimento dei piedi in Biu Jee, la terza forma del Wing Chun?

In Biu Jee il movimento circolare dei piedi può servire per spazzare, intercettare o footwork circolare per inseguire un avversario molto mobile che cerca di scappare da un lato all’altro mentre prova a colpirti con un gancio alla testa.

E’ meglio la lancia o il bastone?

Rispetto alla lancia, il palo lungo del Wing Chun  può deflettere le armi più leggere in maniera più semplice.

Quale può essere un suggerimento per il Chi Sao?

Non giocare con le mani. Colpisci l’avversario ogni volta che puoi.

Insegni molti esercizi?

A Hong Kong non si usano molti esercizi. Si insegna il Chi Sao e tutto viene costruito su quello.

 

Parliamo di Yip Man e di Bruce Lee.

wing chun, lugo, kung fuYip Man era forte?

Se non fosse stato valido, non sarei mai andato con lui. Yip Man era molto forte.

I principi del Wing Chun te li ha insegnati tutti Ip Man o alcuni li hai capiti da solo?

Yip Man mi ha insegnato molti dei principi ma alcuni li ho capiti con l’esperienza o dopo lunghe discussioni. Il Wing Chun ti insegna come pensare. Con la pratica le persone scoprono che i principi del Wing Chun posso essere applicati anche ad altri aspetti della vita.

Abbiamo sentito che hai insegnato a Bruce Lee. Cosa puoi dirci?

Bruce Lee era forte. Non tutti i crediti vanno dati all’insegnante.

Quanto ti allenavi quando imparavi Wing Chun?

Ci si allenava sei giorni a settimana per sei ore al giorno. Bruce Lee si è allenato per circa un anno e mezzo, poi è andato negli USA.

Quali sono gli errori che fanno altri maestri di Wing Chun?

Alcuni fanno troppi movimenti quando difendono.

La polizia di Hong Kong usa ancora il Wing Chun?

La polizia di HK non usa più il Wing Chun perchè è troppo aggressivo. I poliziotti devono aiutare e proteggere le persone, non attaccarle.

Tra i tuoi allievi ci sono state anche delle donne?

Non ho mai insegnato a molte donne tranne ana campionessa asiatica che era davvero molto aggressiva. Ora è sposata e non pratica più.

 

Articolo originale qui